sabato 26 dicembre 2015

"Neve, cane, piede" tra i consigli natalizi de Il Mattino

In un ampio articolo sulle ultime uscite del 2015 apparso il 23 dicembre sul quotidiano Il Mattino con il titolo "Il mercato delle parole: sotto la strenna niente - Guida last minute ai libri da regalare, da Tuena e Morandini a Cercas e Pamuk. E la ristampa di Dostoevskij", Fabrizio Coscia cita anche "Neve, cane, piede":
«Per la narrativa italiana gli ultimi mesi ci hanno riservato le nuove uscite di almeno tre dei nostri migliori scrittori con altrettanti titoli imperdibili» scrive Coscia: e tra i "Memoriali sul caso Schumann" di Tuena e "Il giardino delle mosche" di Tarabbia, cita appunto il mio romanzo targato Exòrma, «un romanzo breve su un eremita misantropo che vive in alta montagna con un cane chiacchierone».

Nessun commento: