lunedì 22 febbraio 2016

"Neve, cane, piede" su Left

«È un piccolo editore pubblicare un libro così potente, quasi un oggetto alieno precipitato nelle patrie lettere: Neve, cane, piede, di Claudio Morandini (Exòrma)» scrive Filippo La Porta recensendo il mio sesto romanzo sul n. 20 della rivista Left. E ancora: «La prosa somiglia al paesaggio alpestre: nitida e pietrosa, densa e come svuotata.»

Nessun commento: