martedì 25 settembre 2012

"A gran giornate": il video di Luca Dipierro


Luca Dipierro, l’artista-scrittore che da qualche anno vive a Portland, Oregon, dove si dedica prevalentemente alla realizzazione di video e all’illustrazione, ha voluto ispirarsi al mio “A gran giornate” per un piccolo, delizioso, inquietante film di animazione, che si può vedere nella versione booktrailer su youtube (http://www.youtube.com/watch?v=krjOWMolcQk).
Il film nasce felicemente dall’incontro tra due mondi, quello di Luca e il mio: non è una parafrasi del mio romanzo, ma una libera divagazione, un’allusione di grande nitidezza. Personaggi maschili muti compiono azioni che rimangono misteriose; da una valigia-bara esce un omino che compie qualche equilibrismo prima di rientrare nel loculo; in mano a un’altra figura maschile un orologio rimanda al particolare senso del tempo (sospeso, sì, ma inesorabile; inesorabile, ma sospeso) che attraversa le pagine del libro. Father Murphy, il gruppo di Federico Zanatta, ha colorato di suoni il video, ricorrendo a una chitarra che si schiarisce la voce, respira, tossicchia, ronza, ticchetta – in ogni caso evita accuratamente ogni accenno melodico.
Per essere aggiornati sulla produzione artistica di Luca Dipierro curiosate sul suo blog, http://blackbiscotti.blogspot.it.
Father Murphy lo trovate invece qui: http://fathermurphy.bandcamp.com.

Nessun commento: