lunedì 22 luglio 2013

Stéphanie Hochet ad Aosta


Al Salone del libro di Torino, quest'anno.

Martedì 23 luglio, alle 18, avrò il piacere di presentare al Café Librarie di Aosta, in piazza Roncas 5, i due più recenti libri di Stéphanie Hochet, l’edizione italiana de “Le effemeridi” (La Linea, 2012, traduzione di Monica Capuani) e l’ultimo romanzo breve, “Sang d’encre” (Editions des Busclats, 2013). Avremo la possibilità di esplorare assieme a Stéphanie la grande coerenza tematica e stilistica che va caratterizzando romanzo dopo romanzo il suo mondo narrativo, e scoprire le tracce di nuovi elementi che si sono aggiunti. La conversazione – perché di questo si tratterà, di una conversazione a due e più voci, in due lingue, inevitabilmente vivace, visto che la scrittrice è una conversatrice brillante – sarà arricchita da letture prese da entrambi i testi. Per avere un’idea di quello che potrebbe accadere, ascoltate la puntata di “La boîte à livres” di sabato 20 luglio, in cui la conduttrice Paola Corti duetta assai piacevolmente con Stéphanie Hochet:

Stéphanie Hochet con Michèle Gazier, delle Editions des Busclats, durante una presentazione

Nessun commento: